Image0003

Parrocchia s. Andrea apostolo

HOME BACHECA LA COMUNITA' CENNI STORICI LE CHIESE ASSOCIAZIONI CONTATTI

   logo_odt

 

_____________________________________________________

 

         Il 15 maggio 2016, a Jenne (RM), presso la chiesa parrocchiale di S. Andrea Apostolo, si è esibito il laboratorio teatrale diocesano “Officina dei Talenti”, formato da circa 50 giovani provenienti dalle varie parrocchie della Diocesi di Tivoli.

Organizzato, dalla Parrocchia S. Andrea Apostolo, con la collaborazione del Comune di Jenne e dal gruppo giovani della Pro-Loco, l’evento è stato voluto proprio nel mese dedicato alla Madonna, in suo onore.

            Il tema della rappresentazione teatrale era: Fate quello che Lui vi dirà”,  (Gv 2,1-11)

“In realtà è stato qualcosa di più di una rappresentazione teatrale”- ha commentato il parroco don Gaetano Maria Saccà -, “poiché nell’esibizione, è stato subito evidente il percorso di fede e di formazione cristiana compiuto dai giovani, i quali hanno pregato, fatto pregare e contemplato con gioia, il momento in cui Cristo ha avviato il suo ministero di salvezza”.

               Raccontare le tappe in cui Gesù si è manifestato, non è cosa facile, e questi giovani lo hanno fatto con fede e professionalità, ripercorrendo le fasi iniziali che lo vedevano ancora “incerto”  “timoroso”, fino al primo miracolo alle nozze di Cana, le quali hanno visto in Maria, la protagonista più coraggiosa dell’umanità, che dal primo “Si” detto all’Angelo, fino ai piedi della croce.

             La rappresentazione ha visto la messa in scena in atti, tutti animati da bellissimi canti a cura di tre giovani, i quali hanno sapientemente accompagnato un racconto adattato dagli scritti di Don Tonino Bello, del Card. Angelo Comastri e di fratel Carlo Carretto.

Il tutto è stato curato dalla regia di Daniele Tani, il quale coordina con impegno, dedizione e professionalità il gruppo di giovani. Il Laboratorio Teatrale Diocesano Giovanile nasce dal desiderio del Servizio di Pastorale Giovanile della Diocesi di Tivoli, con l’intento di creare un'attività che potesse interessare su più fronti il mondo dei giovani. Il teatro, con le sue forme espressive, è stato da subito considerato il mezzo privilegiato per questo scopo, non dimenticando il dovere e la gioia della testimonianza che evangelizza.

          Non poteva mancare un momento di fraternità finale con un rinfresco offerto dagli organizzatori.

          Tale manifestazione è stata molto gradita da parte della comunità di Jenne, che ha invitato l’Officina dei Talenti di tornare con lo spettacolo su don Bosco, per ricordare la lunga presenza (70 anni) delle Salesiane Oblate del Sacro Cuore nella comunità.

 

 

 

1

 

 

2

 

3

 

 

5

 

4

 

6

 

7

 

8

 

9

 

10

 

11

 

12

 

2 (2)

 

13

 

14

 

15

 

16

 

17

 

18

 

19

 

20

 

21

 

23

 

24

 

25

 

26

 

27

 

28

 

29

 

30

 

31

 

32

 

33

 

34

 

35

 

36

 

37

 

38

 

39

 

40

 

41

 

42

 

43

 

44

 

45

 

 

manifesto maggio 15.05.2016